Il cumino è una specie erbacea annuale nota all’uomo da millenni – è infatti citata nella Bibbia. Era tra le spezie più rinomate e di largo consumo e quindi oggetto di grande commercio.

Il cumino viene spesso utilizzato come base per il curry, più in generale in minestre, stufati, insaccati e prodotti da forno. L’olio di cumino è impiegato come componente dell’aroma di creme, lozioni e profumi, per impartire note speziate e verdi di tipo orientale e floreale.

Il cumino a proprietà calmanti, carminative, anti-infiammatorie, stimolanti, gastriche, micostatiche e diuretiche. Aiuta a ridurre l’aerofagia, il meteorismo, i crampi ed i disturbi gastrici di origine neuro vegetativa. Come le altre ombrellifere aromatiche, annovera anche proprietà galattogene.

Riso all’orientale

Ingredienti

160 gr di riso basmati
una cipolla di Tropea
2 petti di pollo
150 gr di piselli
un vasetto di yogurt bianco
un dado vegetale
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio di curry
mezzo cucchiaio di cumino
2 carote
un gambo di sedano
peperoncino e salsa di soia a piacere

Preparazione

  1. Cuocere il riso con acqua e dado, tagliare il sedano e le carote a rondelle molto sottili e il pollo a pezzettini.
  2. In una wok o in una padella molto larga fate soffriggere la cipolla tritata con l’olio, quando sarà imbiondita versate nella wok i pezzi di pollo e le verdure. Fateli saltare per qualche minuto poi aggiungete i piselli, il cumino ed il curry.
  3. Lasciate il riso leggermente al dente, scolatelo bene e versatelo nella wok, aggiungete al tutto lo yogurt e il peperoncino. Mescolate bene e fate saltare per un minuto, servite il riso con sopra qualche goccia di salsa di soia.

Non far mancare il cumino nella tua dispensa. Compralo online su TerzaLuna.com

Pollo al cumino con cous cous

Ingredienti

Cous cous (semola di grano duro) 320 g
Spinaci surgelati 600g
Petti di pollo 400g
Spremuta di arance 120ml
Spremuta di limone 120ml
Cipolla tritata 40g
Farina tipo 00 40g
Olio di oliva 60g (n.6 cucchiai da tavola)
Cumino q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Fare rosolare la cipolla con 40 g di olio (n.4 cucchiai da tavola); aggiungere gli spinaci surgelati e dopo circa 2 minuti i petti di pollo precedentemente tagliati a dadi ed infarinati. Fate cuocere per circa 2 minuti e quindi aggiungete la spremuta di arance e di limone e regolate di sale e cumino.

Nel frattempo mettete sul fuoco 500 ml circa di acqua leggermente salata; quando l’acqua comincerà a bollire, togliete dal fuoco, aggiungete la semola, 20 g di olio e coprite per circa 5 minuti. Servite mettendo nello stesso piatto una porzione di cous cous ed una di pollo.