Amiamo il cardamomo e per questo motivo sperimentiamo sempre nuove ricette dove utilizzare questo fantastico ingrediente. Ultima di queste sperimentazioni è stata una vellutata di zucca aromatizzata dai semi di cardamomo e combinata a funghi saltati in padella e cous cous di mais. Il risultato è stato ottimo. Eccovi la ricetta:

Per il Cous Cous

  • Funghi porcini.
  • Cous cous di mais.
  • Aglio, uno spicchio.
  • 1 Pepperoncino bird eyes.
  • Sale
  • Brodo di verdure.

Ultilizzando una padella grande oppure una wok, saltate in poco olio aglio e peperoncino e poi aggiungete i funghi. Coprite con un coperchio per evitare che il calore si disperda e lasciate cucinare per circa 15 minuti a fuoco basso.

Nel frattempo riscaldiamo il brodo.

Quando i funghi sono cotti aggiustiamo il sale se necessario, aggiungiamo il prezzemolo tritato ed il cous cous. Pian piano irroriamo con il brodo di verdure bollente e mano a mano sgraniamo e giriamo con un cucchiaio di legno il cous cous finchè non è ben cotto.

Per la vellutata

  • 1 zucca piccola (700gr.), tagliata a pezzettini senza buccia ne semi.
  • 2 patate piccole, tagliata a pezzettini senza buccia.
  • Brodo di verdure.
  • Cardamomo (10 semini).

Utilizzando  una pentola cuciniamo a fuoco basso zucca, patate e cardamomo nel brodo di verdure. Il brodo dovrà coprire totalmente le verdure. Quando la zucca e la patata saranno ben cotte e di consistenza morbida, togliete quasi tutti semini di cardamomo, potete lasciare uno o due, e con un minipimer create la vellutata. Assaggiate e aggiustate di sale.

Per la decorazione potete sbizzarrivi quanto volete. Io ho creato delle piccole montagne di cous cous aiutandomi con in bicchierino e ho versato la vellutata sopra. Vi consiglio, quando il piato sia pronto di aggiungere un filo d’olio sopra.

INFO NUTRIZIONALI:

Digestivo con effetto idratante e riscaldante.

Gluten free.

Vegan.

Ayurveda: tri-dosha, V-P-K

Macrobiotica: equilibrio fra yin-yang.