Tisane drenanti fredde: come farle in macerazione a freddo Cold Brew

Il caldo è alle porte, ma non vogliamo rinunciare al gusto e ai benefici di una tisana. La soluzione perfetta è, dunque, utilizzare delle ottime tisane drenanti fredde.
Cosa c’è di meglio di una bevanda rinfrescante che allo stesso tempo aiuta ad eliminare le tossine?
Una tisana fredda drenante può aiutarci ad eliminare i liquidi in eccesso e a sentirci meglio, è, infatti, un ottimo rimedio per favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso e contrastare la ritenzione idrica.

Non dimentichiamoci, poi, della tanto temuta ‘prova costume’ che è lì incombente e che, diciamolo, molte di noi evitano sino all’ultimo ma, grazie ad uno stile di vita attento e coadiuvato dall’utilizzo di tisane drenanti, possiamo demonizzare questo momento tanto paventato.

Tisana fredda drenante: ricetta

Utilizziamo, dunque, il supporto di una tisana drenante che sceglieremo, come detto, di preparare con infusione a freddo. Scopriamo come.
Ci sono vari metodi per preparare delle buone tisane a freddo, uno di questi è  il metodo cold brew che consiste nel mettere in infusione, in un litro di acqua a temperatura ambiente (quindi senza farla bollire), 12 gr di tisana drenante e lasciarla in frigo per 2-3 ore.

In pratica l’infusione a freddo di tisane consiste nell’allungare il tempo di infusione, possiamo arrivare anche a tutta la notte senza il rischio che la bevanda diventi troppo amara.
Per l’infusione di tisane a freddo è pratico l’utilizzo di bustine monouso, comode ed economiche, piuttosto che un classico filtro in acciaio.

tisana-fredda-drenante

Tisane drenanti a freddo: quali le migliori da preparare?

Destreggiarsi, poi, tra le tante tipologie di tisane non è facile. Bisogna scegliere le più idonee a svolgere l’azione drenante naturale che cerchiamo.
Vediamone alcune:

Tisana drenante alla betulla

Le proprietà della betulla sono tali da renderla un’ottima base per un infuso di erbe con proprietà drenanti naturali. Rientra tra le erbe drenanti e dimagranti. Le foglie della betulla hanno, infatti, proprietà diuretiche e antinfiammatorie e per questo utilizzate all’interno di ogni valida tisana drenante anticellulite perché è utilissima ad eliminare noduli fibroconnettivali.

Tisana al finocchio drenante

Come sappiamo, il finocchio è un alleato indispensabile per contrastare, tra le altre cose, la ritenzione idrica. Associato, ad esempio, allo zenzero dà vita ad un preparato che permette di ridurre il gonfiore addominale.

tisane-drenanti-fredde

Altri prodotti drenanti naturali ed efficaci

Polpa di ciliegia: diuretica e disintossicante

Sapevate, poi, che tra i drenanti efficaci naturali al 100%, la ciliegia sembra essere un ottimo frutto detox?!La sua polpa svolge un azione diuretica e disintossicante, ricca di potassio e magnesio serba una comprovata efficacia contro la ritenzione idrica.

Ippocastano: brucia grassi

Ottimi sono, anche, l’ippocastano con una azione brucia grassi e la gramigna in grado di drenante e sgonfiante e di svolgere un azione anti-cellulite.

Tè Freddi: antiossidanti e idratanti

In generale anche tutti i tè freddi sono di aiuto con la loro azione antiossidante (specie i tè verdi). Vi consigliamo di berne in quantità durante questa estate!

Questi citati sono solo alcuni esempi delle molteplici erbe e piante che possiamo sfruttare per il loro effetto drenante, se vuoi scoprirne di più leggi altri articoli del nostro blog, ad esempio come fare il tè freddo fatto in casa.

 

Condividi
  • 233
    Shares