Il tuo carrello è vuoto!
View Cart Checkout
Cart subtotal: 0,00

Vata churna bio, miscela di spezie ayurvediche

,
  • Riscaldante e calmante
  • Migliora la digestione
  • Proveniente da agricoltura biologica

4,008,00

Clear selection
COD: 2088 Categorie: , ID: 2088

VATA CHURNA BIO
miscela di spezie ayurvediche

Ingredienti bio: cardamomo, finocchio, cumino, zenzero, curcuma, assa fetida, zucchero di canna, sale grosso dell’Himalaya

Proprietà del vata churna: riscaldante e calmante

Un semplice modo per trasformare il cibo di qualsiasi cultura in ayurvedico consiste nell’utilizzare una particolare miscela di spezie (churna).

Le spezie churna possono essere assunte con qualsiasi cibo, prima, durante o dopo un pasto, per migliorare la digestione. Secondo le linee guida dell’Ayurveda per ottenere una digestione ottimale, tutti e sei i sapori dovrebbero essere presenti nel pasto principale della giornata. L’uso dei churna costituisce un modo eccellente per includere tutti e sei questi sapori.

I churna danno il loro meglio se usati durante un pasto, ma possono essere usati come semplice rimedio per l’indigestione, tra i pasti. Puoi usarli come “antidoto” nel caso in un cui non riesca a controllare cosa stai mangiando, per es. quando mangi fuori casa. In questo caso, puoi sbriciolare mezzo cucchiaino di churna sul cibo o assumendo la stessa quantità in acqua calda prima o dopo i pasti per migliorare il processo digestivo con i churna in vendita online.

 

 


Cosa sono i dosha:
Secondo l’Ayurveda il corpo fisico è pervaso da tre dosha (energie vitali) in proporzioni diverse. Questi determinano tramite il loro stato di equilibrio o squilibrio rispetto alla costituzione individuale (prakriti) lo stato di benessere o malattia dell’individuo. Ogni dosha è composto da due elementi (panca-mahabhutani) ed ha determinate qualità (guna) che li caratterizzano

I tre dosha sono:
Vata, composto da spazio (akasha) e aria (vayu), è il principio del movimento, legato a tutto ciò che è movimento nel corpo (sistema nervoso, respirazione, circolazione sanguigna…). Le sue qualità sono: freddezza, secchezza, leggerezza, sottigliezza, mobilità, nitidezza, durezza, ruvidezza e fluidità.

Pitta, composto da fuoco (tejas) e acqua (jala), è il dosha legato alla trasformazione, alla digestione intesa sia a livello fisico (stomaco, fuoco digestivo detto anche agni) che mentale (elaborazione delle emozioni). Le sue qualità sono: caldo, untuosità, leggerezza, sottigliezza, mobilità, nitidezza, morbidezza, levigatezza, chiarezza e fluidità.

Kapha, composto da acqua (jala) e terra (prithvi), è il dosha legato alla coesione, al tener unito, è proprio dei fluidi corporei, lubrifica e mantiene il corpo solido ed uniforme. Le sue qualità sono: freddezza, umidità, pesantezza, grossolanità, stabilità, opacità, morbidezza, levigatezza e densità.

Le spezie secche sono un po’ “quiescenti” in natura e sarebbe meglio “svegliarle” prima di impiegarle per beneficiare dei loro effetti terapeutici. Le spezie dormienti possono essere ravvivate facendole saltare in padella in burro ghi o in olio (più ghi/olio per i vata, meno per i pitta). Il burro ghi e l’olio si comportano come un veicolo attraverso il quale le spezie possono essere trasportate ai tessuti. Per i kapha, basta cuocerli a secco, senza olio o burro. Altre maniere per usare i churna includono condimenti per insalate: aggiungi un cucchiaino di churna a un composto formato da cucchiaio di olio di oliva o di semi di lino più due cucchiaini di succo di lime.

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.



Non ci sono recensioni disponibili su questo prodotto