• Ricco di minerali
  • Contrasta l osteoporosi
  • Dona elasticità  alla pelle
  • 80°
  • 1 cucchiaino per tazza
  • 8/10 min. di infusione

Opzioni

    A partire da
  • 3,50€

SPEDIZIONI IN 48H Consegna Express
SPEDIZIONI GRATIS Oltre le 65 €

Bambusa vulgaris Il bambù è una pianta dei climi tropicali della famiglia delle graminacee, oggi la si trova anche da noi dovuto alla sua grande capacità di adattamento ai diversi climi. Come alcune altre piante la potremmo definire “una pianta scesa dal cielo” in virtù delle sue numerose proprietà e soprattutto dei suoi numerosissimi utilizzi. Il bambù viene utilizzato in Oriente in edilizia, per creare impalcature, corde, carta, tubi e tanto altro. Questo principalmente perché possiede una resistenza senza pari nel regno vegetale accompagnata a grande flessibilità. Proprio come le nostre ossa. Ed infatti ancora una volta, come ci suggerisce la dottrina della signatura, sembra la stessa pianta nella sua forma ad indicarci il suo utilizzo terapeutico: il bambù risulta essere ricchissimo in minerali: silicio, calcio, potassio, manganese. Si utilizza facendone una tisana di foglie e germogli. Ottimo in casi di osteoporosi, o semplicemente dopo una frattura, menopausa, anche per chi vuole dare più elasticità alla pelle. Il bambù infatti grazie ai suoi minerali è un ottimo alleato del collagene.

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non viene tradotto!
    Negativo           Positivo

Tag: bamboo