Cerca Articoli

Gli articoli che rispondono a quanto cercato

Tutto quello che dovevi sapere sull'hennè
Tanti nomi, una razza: l'hennè. A seconda del Paese, ma molto spesso a seconda della regione all'interno dello stesso Paese, la tintura naturale, argomento di questo articolo, può cambiare il suo nome. Nel Mondo arabo ad esempio è conosciuto come "hennè", invece in Pakistan ed India con il termine "mehndi". Nella zona di Barcellona invece, come in tutta la Catalogna, le donne associano la parola alhena alla colorazione naturale che darà più salute ai loro capelli. La Laswonia inermis è una pianta di cui di raccolgono ..
Esperimento: hennè castano in base al colore dei tuoi capelli
Continua la nostra rassegna test per descrivere con maggiore esattezza, e tanto di foto a seguito, di quale colore diverranno di preciso i vostri capelli, una volta utilizzato l'henna color castano. Troppe volte si compra un hennè naturale e si resta delusi o non lo si usa proprio per paura di sbagliare, perchè è opinione assai diffusa che “Il colore finale dell'hennè non è sempre uguale” Bene, siamo qua per chiarirvi meglio capelli e idee su quale colore diverranno i vostri capelli, a seconda del vostro colore originale. Seguiranno delle foto esemplificative che illustreranno in maniera dec..
Hennè..si vabbè, ma di che colore è?
Gli hennè naturali a quanto pare prendono sempre più piede anche in italia. Trattasi di tinte naturali che permettono non soltanto di colorare i capelli, ma anche di nutrirli e preservarne il volume. Nulla a che vedere quindi con le tinture dei supermercati che si trovano in commercio che, al di là di qualche bel risultato nell'immediato e qualche complimento strappato ad una conoscente incontrata per strada, con il passare del tempo tendono ad indebolire la cute dei nostri capelli e a rovinare il vigore e la lucentezza dei nostri capelli. L'acquisto di hennè puro e ottima qualità è il primo ..
Hennè: cenni generali ed istruzioni per l'uso
L’ hennè, lawsonia inermis, è una pianta. È un grosso cespuglio, oppure un piccolo albero, che cresce in climi caldi e secchi. Sin dall’antico Egitto, cinquemila anni fa, l’hennè era usato regolarmente per tingere i capelli e potrebbe essere stato usato a Jericho già otto mila anni fa. L’hennè era usato per mantenere i capelli sani e per colorare i capelli bianchi. Le foglie di hennè sono raccolte, fatte essiccare e polverizzate. Quando si mescola con un liquido leggermente acido, l’hennè tingerà di rosso-arancione la pelle, i capelli e le unghie. Le foglie di hennè hanno una molecola colorant..
Vis. da 1 a 4 di 4 (1 Pagine)