Pepe della Tasmania


Opzioni

    A partire da
  • 5,00€

SPEDIZIONI IN 48H Consegna Express
SPEDIZIONI GRATIS Oltre le 35 €

Pepe della Tasmania

Pepe di Montagna della Tasmania in Grani

  • Tasmania lanceolata
  • Origine: Australia
  • Formato: Grani interi

 

Pepe della Tasmania

Il pepe della Tasmania, Tasmania lanceolata è un pepe molto raro e pregiato, dalle forti proprietà organolettiche. Si tratta in realtà di un falso pepe, come lo sono il Pepe di Sichuan, o il Pimento o le bacche della passione note anche come Pepe Etiope, in quanto non appartiene alla famiglia del classico pepe, il pepe nero o piper nigrum, la famiglia delle Piperaceae, ma ha delle caratteristiche chimiche ed organolettiche che si avvicinano al pepe nero, bianco e verde. 

Si tratta di una spezia rara, selvaggia, ricavata da una pianta appartenente alla famiglia delle Winteracee. In Australia, luogo di origine di questo pepe, è anche chiamato pepe di montagna, poiché gli alberi di pepe della Tasmania nascono sui pendii della foresta pluviale, in particolare in nel Sud-Est dell’isola. I frutti essiccati dell’albero danno origine a questo pepe pregiato e particolare, delle bacche di colore nero-violaceo intenso, dal sapore piccante e dolciastro, molto diffuse ed utilizzate in Australia nella preparazione di piatti della cucina locale. Il pepe della Tasmania impiegato largamente nelle ricette, mentre era apprezzato dagli aborigeni australiani per le proprietà antisettiche e antimicrobiche.

 

Aroma e Sapore del Pepe della Tasmania

Il pepe della Tasmania è una spezia ricercata e molto interessante: principalmente per il suo profilo organolettico. Combina una prima sensazione dolce e floreale ad una successiva piccantezza, seguita infine da una leggera anestetizzazione della lingua, così come succede nel pepe di Sichuan, accompagnata da un sapore come di canfora. Queste due spezie condividono la presenza di alchilammidi e di eugenolo al loro interno (così come i chiodi di garofano), che sono i principali responsabili di questo effetto. La bacca del pepe di montagna di Tasmania è leggermente croccante, più grande di quella del pepe nero, e nel gusto ricorda una via di mezzo tra il pepe nero ed il pepe di cubebe, con una piccantezza molto più ferma.

 

Come Utilizzare il Pepe della Tasmania? Usi Culinari

Il pepe della Tasmania viene utilizzato proprio come il normale pepe nero: viene venduto in grani interi, e può essere utilizzato in cucina sia intero, che macinato, tenendolo in un macinapepe, o pestato al mortaio. Il suo gusto così intenso ne richiede un uso parsimonioso: pochi grani basteranno a rilasciare tutto il suo aroma. In Australia è una spezia molto popolare, impiegata nelle marinature di pesce e carne, assieme ad erbe e spezie del luogo, come il mirto di limone. È molto popolare nella cucina del “bush” australiano, in particolare nella preparazione del famoso hamburger di emu e della bistecca di canguro.

È preferibile impiegare il pepe di Tasmania in ricette fredde, o macinato a fine cottura. In caso sia necessario cuocerlo, come nel caso di stufati e spezzatini, aggiungerlo solo verso fine cottura e farlo scaldare solo leggermente, avendo cura di non farlo cuocere troppo a lungo.

Il pepe della Tasmania si abbina in maniera ottimale a molti altri tipi di pepe, come il pepe lungo, il pepe rosa ed il pepe verde, ma anche altre spezie ed erbe aromatiche come ginepro, timo, rosmarino, sale grosso e zenzero. Si possono creare nel macinapepe delle miscele di pepi o di spezie da macinare fresche sulle pietanze.

Il pepe della Tasmania si sposa bene inoltre con piatti salati cremosi con aggiunta di panna o latte di cocco, dunque curry asiatici e filetti al pepe, avendo un sapore che ben si abbina alla selvaggina e alla carne grigliata, ma anche a delle tagliate di tonno o pesce spada, nonché a fondute di formaggi.

Nella cucina giapponese questo pepe viene spesso aggiunto alla pasta di wasabi. È ottimo anche su verdure, in particolare melanzane alla griglia, patate e carote lesse, nelle insalate, e per accompagnare i formaggi. Si accompagna anche ai dolci, viene ad esempio sgranato sulla frutta fresca ed impiegato per preparare gelati o cioccolate calde.

Uno degli esperimenti più interessanti è quello di sostituire l’utilizzo del pepe nero con il pepe della Tasmania. Ne basta poco, non preoccupatevi.
Per esempio Alessandro Borghese ne propone l’uso nella famosa cacio e pepe.

 

Curiosità

Il pepe della Tasmania tende a colorare di rosso le pietanze in cui viene aggiunto, e per questo può essere usato come colorante per salse e ripieni. Seppur poco usato in Europa, è molto diffuso in Cornovaglia, dove viene chiamato Cornish pepper leaf.

 

Conservazione

Il pepe di Tasmania va conservato a temperatura ambiente, in un luogo fresco, asciutto e buio. Preferibilmente va chiuso in un barattolo con chiusura ermetica.

 

Pepe di Montagna della Tasmania in Vendita

Su Terza Luna puoi trovare un pepe della Tasmania di ottima qualità, da aggiungere alla tua collezione di pepi pregiati, per ricette particolari ed aromatiche a base di carne ed intingoli. Acquista il pepe della Tasmania disponibile in diversi formati e ricevilo rapidamente e con semplicità a casa.

 

Pepe della Tasmania: Prezzo

Su Terza Luna puoi acquistare il pepe della Tasmania in diversi formati ad un prezzo conveniente:

  • 25 g – €5,00
  • 50 g – €10,00
  • 100 g – €18,50
  • 250 g – €44,90

 

Non solo pepe della Tasmania, ma una ricca selezione di pepi rari su Terza Luna

Su Terza Luna puoi acquistare le più pregiate varietà di pepe scelte con cura durante i nostri viaggi in giro per il mondo. Scoprili tutti!

La sezione dedicata ai pepi pregiati del nostro shop sono biologici e gustosissimi. Provali tutti!

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non viene tradotto!
    Negativo           Positivo