Darjeeling Seeyok bio 1° flush 2022

  • Raccolto bio ad aprile 2022
  • Note di fiori e agrumi
  • Tea master Gautam Mohan
  • 80°
  • 3g
  • 2-3 min

Opzioni

    A partire da
  • 8,90€

Prezzo in Punti Fedeltà: 8.9
SPEDIZIONI IN 48H Consegna Express
SPEDIZIONI GRATIS Oltre le 35 €

THE DARJEELING 2022 BIO SEEYOK

Tè nero Darjeeling BIO
India, piantagione di Seeyok
Tea Master: Gautam Mohan
Raccolto ad aprile 2022 DJ01/22 
Altitudine: 1100-1800 mt
Cultivar: AV2
Proveniente da agricoltura biologica

I Darjeeling sono i primi tè del nuovo raccolto annuale ad arrivare in Europa. Non bisogna assolutamente perdere l'opportunità di provare un tè così fresco per capire come questo fattore sia determinante nella qualità di un tè e della sua infusione. 
Questo è dovuto in gran parte al successo che questi tè puntualmente incontrano, i tè del Darjeeling sono unici, non esistono altri terroir, altri cultivar che arrivano a questi bouquet così complessi.

Il tè nero Darjeeling Seeyok 2022 in particolare è un tè fantastico, presenta delle note delicatissime di fiori e agrumi, può ricordare i fiori di arancio a volte, grazie al lavoro del tea chief Gautam Mohan e la sua squadra di tea master al tea garden Seeyok.

Lo abbiamo provato sia in infusione a caldo sia in infusione a freddo, sono sicuramente entrambe da provare. Siamo arrivati fino a 3-4 infusioni con le stesse foglie.

Il Darjeeling Seeyok è un tè nero ma con una bassa percentuale di ossidazione, lo intuiamo facilmente dal colore verde delle sue foglie. La lavorazione che riceve tende a far uscire maggiormente le note delicate e le proprietà antiossidanti di questo tè. 

Sapevi inoltre che questo tè può essere preparato anche con infusione a freddo e diventare un buonissimo tè freddo?

Vuoi scoprire altre curiosità sui tè Darjeeling? Visita la pagina dedicata ai prodotti del Darjeening.

IL GIARDINO DI SEEYOK

Il tea garden di Seeyok si trova nella pittoresca Mirik Valley, vicino il confine con il Nepal, fondato nel 1869 i proprietari hanno iniziato la coltivazione biologica dal 1995 cercando sempre di trovare i cultivar che meglio si possano adattare al loro terroir. 
La coltivazione si estende su 406 ettari proprio all’ombra del KancheJunga una delle montagne più belle del Darjeeling. La proprietà è della famiglia Mohan che fa da sempre del Seeyok il fiore all’occhiello della propria produzione.

 

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non viene tradotto!
    Negativo           Positivo
Plant lovers