Coriandolo bio

  • Per aromatizzare carni
  • Ha proprietà  stimolanti, neurotoniche ed euforizzanti
  • Spezia delicata, poco invasiva, perfetta per il pesce

Opzioni

    A partire da
  • 3,00€

  • Biologico
SPEDIZIONI IN 48H Consegna Express
SPEDIZIONI GRATIS Oltre le 35 €

Semi di Coriadolo 

Coriandolo BIO in Semi

  • Coriandrum sativum L.
  • Proveniente da agricoltura biologica
  • Origine: Medio Oriente
  • Formato: frutti interi

Semi di Coriandolo: Cosa Sono?

Il coriandolo è una spezia derivante da una specie erbacea annuale della famiglia delle Apiacee, originaria dei paesi del mediterraneo orientale ma coltivato ormai a livello mondiale, tra le spezie mediorientali più diffuse ed utilizzate nella preparazione dei piatti. Terza Luna vende il coriandolo BIO nel formato in semi, ideale per l’utilizzo in cucina nella preparazione di gustose pietanze. Una spezie che non può mancare nelle vostre dispense!

Pianta del Coriandolo

Il Coriandrum sativum, coriandolo, o prezzemolo cinese, appartiene alla specie delle ombrellifere, la stessa del cumino, del finocchio e dell’aneto. I frutti di questa pianta costituiscono il coriandolo spezia, e maturano all’inizio dell’estate, quando possono essere raccolti.

Coltivazione

La stagione più indicata per la coltivazione del coriandolo è la primavera, in un periodo compreso tra i mesi di marzo e maggio a seconda della latitudine in cui ci si trova. Anticipare troppo la coltivazione, quando le temperature ambientali sono ancora basse, potrebbe essere controproducente, così come una semina tardiva nelle temperature più calde non è consigliata, in quanto le piante andrebbero in semenza presto prima di formare un bel fogliame. La semina può essere realizzata direttamente nell’orto attraverso le due diverse modalità: a file e a spaglio.

Raccolta

La raccolta del coriandolo è un processo molto importante per preservare i semi di coriandolo.
Le ombrelle vengono raccolte presto al mattino ed essiccate immediatamente assieme ai loro frutti, per preservare le proprietà del coriandolo, spezia ricca di benefici. Vengono appese dunque ad essiccare all’ombra, e successivamente poste in dei sacchetti che vengono battuti per separare i semi. I semi del coriandolo vanno conservati in barattoli di vetro, ed è molto importante che siano interi per preservare la fragranza della polvere di coriandolo. Al momento dell’uso potranno invece essere macinati. Anche se la spezia è costituita dai frutti interi del coriandolo, in alcune preparazioni si può utilizzare anche parte della pianta con i semi.

Semi di Coriandolo: Proprietà e Benefici

I semi di coriandolo BIO hanno proprietà benefiche spiccate registrate già in periodi antichi. Nei papiri il coriandolo era citato per le proprietà curative nelle malattie dello stomaco, del fegato e del cuore, nonché per le proprietà eccitanti e afrodisiache. Plinio il Vecchio, nel suo Naturalis Historia addirittura narrava di come ponendo dei il coriandolo in semi sotto il cuscino si sarebbe potuto curare il mal di denti e la febbre.
In realtà non ci sono studi comprovati che attestino i benefici dei semi di coriandolo sulla febbre, anche se alcune medicine orientali lo utilizzano per aiutare ad abbassare la temperatura corporea.
I semi di coriandolo possono essere usati per preparare un infuso che allevi i disturbi di stomaco e l’aerofagia, avendo un notevole effetto sulla digestione. Un infuso di semi di coriandolo è dissetante e può essere un ottimo detox per lo stomaco. Essendo ricchi di oli essenziali, alcoli, flavonoidi e terpeni, i semi di coriandolo sono un ottimo antispasmodico per stomaco e vie intestinali e possono risolvere molti problemi connessi con l’apparato digerente. In medio oriente, un decotto di coriandolo in semi e miele è anche utilizzato nella cura del raffreddore, essendo un ottimo antibatterico. I semi di coriandolo hanno inoltre proprietà stimolanti, neurotoniche ed euforizzanti.

Valori Nutrizionali del Coriandolo

Per 100 g di coriandolo fresco assumiamo circa 23 kcal e i valori nutrizionali presenti sono:

Proteine 2,13g
Carboidrati 3,67g
Zuccheri 0,87g
Grassi 0,52g
Colesterolo 0mg
Fibra alimentare 2,8g
Sodio 46mg

 

Come Usare i Semi di Coriandolo BIO

Il coriandolo è una spezia molto versatile che può essere utilizzata in cucina in diverse declinazioni o assunta in purezza per goderne degli effetti benefici. È infatti possibile masticare i semi di coriandolo BIO per risolvere problemi relativi a stanchezza e carenza di energia, contrastando con un effetto energizzante.

Semi di Coriandolo: Uso in Cucina

Molti si interrogano riguardo la spezia coriandolo e dove si usa: interi o macinati i semi di prezzemolo cinese possono essere un ottimo alleato per arricchire i nostri piatti, sperimentare ricette improntate alla cucina medio orientale o creare mix di spezie particolari.
Il seme di coriandolo trova molteplici impieghi nel settore agro-alimentare per aromatizzare le carni insaccate, nei condimenti e in molte bevande alcoliche e non. Pur essendo originario del Mediterraneo, i semi di coriandolo dominano le ricette della cucina indiana, e sono spezia base per curry e falafel, tornando in auge anche in Occidente grazie alla contaminazione culinaria.
Possono essere utilizzati macinati per dei biscotti ai semi di coriandolo, usati per produrre birre e liquori, aggiunti alle preparazioni di pesce e, per simulare l’utilizzo fatto in medio oriente, per condire la carne di salsicce e carni aromatizzate essiccate, pratica peraltro molto diffusa in Basilicata.

Mix di Spezie

Uno degli usi più diffusi del coriandolo in semi è quello come componente dei curry. Questo profumatissimo ingrediente è infatti utilizzato in moltissime miscele di spezie ed è alla base del famosissimo Garam Masala, il tipico mix indiano e pakistano preparato tostando e macinando alcune spezie tra cui proprio il coriandolo in semi, oltre che il cumino, la cannella, il pepe in grani, la curcuma ed i semi di garofano.

Sapore del Coriandolo in Semi

Il sapore del coriandolo in semi è caratterizzato da un sentore di agrumi e vengono utilizzati essiccati e dopo essere stati tritati. Le foglie, invece, regalano un sapore più deciso, quasi piccante. Per chi desidera dare alle ricette un gusto speziato, il coriandolo è le spezie più consigliate.

Ricette con il Coriandolo in Semi

Il coriandolo in semi si presta facilmente all’utilizzo in cucina, come spezia per insaporire i piatti ma anche come ingrediente principale per la preparazione di gustose ricette. Vediamone insieme qualcuna.

  • Pollo al Coriandolo

Si tratta di una diversa preparazione del pollo che garantisce un sapore deciso e gustoso, facile da preparare e ideale per gli amanti della carne bianca. La preparazione è semplice e richiede pochi passaggi, facile da preparare anche per chi è alle prime armi in cucina. Per la preparazione del pollo con il coriandolo in semi fate scaldare l'olio ed il burro in una grande padella a fondo spesso e fatevi arrostire il pollo. Quando il pollo sarà ben rosolato potremo aggiungere il coriandolo in semi tritato finemente e regolare il tutto con sale e pepe. La cottura proseguirà per circa 10 minuti girando più volte i pezzetti di pollo e aggiungendo poco per volta dell’acqua. Potete aggiungere limone e olive e far proseguire la cottura a fuoco lento per altri 8-10 minuti fino a formare una salsina. Terminata la cottura potete servire il vostro pollo con i semi di coriandolo con riso o cous cous.

  • Tisana con i Semi di Coriandolo BIO: Ricetta

Non è inoltre da dimenticare la validità di una tisana ai semi di coriandolo BIO, dagli immensi benefici digestivi, di cui vi offriamo la ricetta. Prepararla è molto semplice e occorrono:

  • 100 ml di acqua
  • 2 g. di semi di coriandolo BIO

In un pentolino sul fuoco si fa bollire l’acqua e si aggiungono i semi, lasciando che avvenga l’infusione e avendo l’accortezza di coprire il decotto. Dopo aver filtrato, la tisana può essere bevuta dopo i pasti per favorire la digestione.

Controindicazioni

Non ci sono particolari controindicazioni per il coriandolo in semi, escludendo ovviamente un allergia alla pianta stessa. È comunque preferibile evitarne un consumo elevato, specie se l’assunzione avviene per masticazione, per evitare disturbi renali. Inoltre i semi di coriandolo sono sconsigliati in gravidanza.

Dove Comprare i Semi di Coriandolo

Non sai dove poter acquistare i semi di coriandolo per le tue ricette? Terza Luna offre la migliore qualità di semi di coriandolo mediorientali, in vendita online per essere inseriti nella vostra dispensa di spezie. Sia da utilizzare interi che da macinare i semi di coriandolo Terza Luna saranno un’ottima aggiunta ai vostri piatti!

Prezzi e Formati

Acquista semi di coriandolo BIO ad un prezzo conveniente su Terza Luna e ricevili direttamente a casa in pochi click. Scopri i diversi formati adatti a tutte le tue esigenze!

  • Coriandolo BIO semi nel formato da 50g al prezzo di: 2,50€
  • Coriandolo BIO semi nel formato da 100g al prezzo di: 5€
  • Coriandolo BIO semi nel formato da 250g al prezzo di: 10,90

 

Scopri le altre spezie mediorientali in vendita online su Terza Luna

Se ti è piaciuto il coriandolo BIO in semi Terza Luna, prova anche le altre spezie dalla nostra vasta gamma di spezie mediorientali, da noi selezionate con cura grazie ad anni di esperienza nel settore.

La guida di Terza Luna ai semi di Coriandolo

Molte sono le domande rispetto al coriandolo come spezia ed il suo utilizzo: in questa breve FAQ abbiamo provato a rispondere a quelle più frequenti.

Cosa sono i semi di coriandolo?

I semi di coriandolo sono il frutto della pianta del coriandolo, Coriandrum sativum, che fa parte della famiglia delle Apiacee. I semi vengono raccolti ed essiccati per essere usati come spezia.

Che cos’è il coriandolo in cucina?

Il coriandolo in cucina può essere sia utilizzato fresco, come foglia, che in semi come spezia per arricchire ogni tipo di preparazione, dai dolci ai salati.

Dove cresce il coriandolo in italia?

Il coriandolo in Italia viene coltivato nella maggior parte delle regioni, essendo una pianta che trova il suo habitat nell’ambiente Mediterraneo.

Che spezia è il coriandolo?

Il coriandolo è una spezia molto particolare e saporita, più delicata di pepi e peperoncini e per questo apprezzata come ingrediente da aggiungere a miscele di spezie per bilanciare il gusto pungente.

Come si usa in cucina il coriandolo?

In cucina i semi di coriandolo vengono utilizzati macinati o interi nella preparazione di curry, per la preparazione dei falafel, nel pane e nelle preparazioni alcoliche. Molto benefica può essere la preparazione di una tisana ai semi di coriandolo.

Come macinare i semi di coriandolo?

I semi di coriandolo andrebbero macinati al momento con un frullatore o un mortaio, poiché se ridotti in polvere tendono a perdere il loro aroma molto velocemente.

Come si usano i semi di coriandolo?

Esistono diversi utilizzi dei semi di coriandolo, soprattutto in ambito culinario. Troverai diversi esempi nel paragrafo dedicato. 

General
Certificazioni Biologico
Gusto Delicato

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non viene tradotto!
    Negativo           Positivo

Tag: semi, spezie, coriandolo