Warning: file_get_contents(https://white.zoorate.com/gen?w=wp&MerchantCode=10213169&t=microdata&version=2&sku=197): failed to open stream: HTTP request failed! in /home/customer/www/terzaluna.com/public_html/vqmod/vqcache/vq2-catalog_controller_product_product.php on line 1216 Fave di Tonka Online - Terza luna | TerzaLuna.com
-15% Fave di Tonka
Fave di Tonka

  • Sedativo naturale della tosse
  • Ricordano la mandorla, la noce moscata e la vaniglia
  • Ottime per ""arricchire"" dolci e cocktail

 


Opzioni

    A partire da
  • 5,50€

    Invece di 6,50€
Prezzo in Punti Fedeltà: 5.5
SPEDIZIONI IN 48H Consegna Express
SPEDIZIONI GRATIS Oltre le 35 €

Fava di Tonka

Fava Tonka Online

  • Dipteryx odorata
  • Origine: Brasile
  • Formato: fave intere

Fava Tonka: Cos’è?

La fava di Tonka, il cui nome scientifico è Dipteryx odorata, rappresenta il frutto di un albero della famiglia delle fabacee che cresce nel centro America, tra Messico e Venezuela. Si tratta di una spezia molto particolare, il cui gusto e profumo ricordano da vicino una combinazione tra vaniglia, noce moscata e i chiodi di garofano. Un odore molto fresco che fanno della fava Tonka uno dei componenti basici per la composizione di eccellenti profumi o per delicate essenze naturali.

Origini

La fava tonka ha origini Sudamericane, in una zona compresa tra la Colombia, l’Amazzonia, la Guyana e l'isola di Trinidad. In quelle zone il seme viene chiamato cumaru e proviene dalla stessa famiglia della pianta dei fagioli, la Fabaceae.

Fava Tonka: Proprietà e Benefici

Tra le proprietà delle fave di tonka possiamo riscontrare gli effetti benefici sul sistema respiratorio, riuscendo spesso a sedare anche le tosse più fastidiose. Occhio però a non abusarne. L’elevato contenuto di cumarina, sostanza dagli effetti anticoagulanti, potrebbe causare interazioni farmacologiche e problemi di salute.

Fave di Tonka in Cucina

L'utilizzo in cucina delle fave di tonka è recente, ed è possibile trovarle in commercio solo online in siti specializzati in spezie come il nostro. La si trova in commercio essiccata, in forma intera, e spesso viene grattugiata per essere aggiunta al piatto finale e conferire un sapore e aroma unico.

Ricette

Il gusto delle fave provenienti dall’albero della Tonka è il risultato della mediazione perfetta tra la componente più amarognola della noce moscata e la nota più dolce legata alla vaniglia. Non è certo casuale che queste fave brune vengano sempre più spesso utilizzate in cucina per la preparazione di dolci, in sostituzione o in combinazione di cioccolata, mandorla e crema. Sono molti coloro i quali associano l’aroma delle fave tonka alla mandorla, attribuendo note affumicate e speziate. La fava di tonka è ottima per la realizzazione di crêpes dal gusto unico, sarà sufficiente grattare un po’ della buccia della fava per caratterizzare e profumare il proprio dolcetto. Sono numerosi anche i barman che fanno uso della fava Tonka per arricchire i loro drink ed esaltare il gusto alcolico principalmente di gin e vodka di qualità, ma anche whisky e cognac. In Sud America i semi vengono lavorati e trasformati in una pasta che viene aggiunta al latte per ottenere una bevanda dolce.

Sapore delle Fave di Tonka

La fava tonka è caratterizzata non solo da un profumo ricco e avvolgente, simile alla vaniglia, ma hanno anche un sapore molto simile a quello delle mandorle, con venature speziate, dolci e amare allo stesso tempo. Il gusto delle fave provenienti dall’albero della Tonka è il risultato della mediazione perfetta tra la componente più amarognola della noce moscata e la nota più dolce legata alla vaniglia. Questo loro sapore è dovuto alla presenza di un composto organico aromatico, la cumarina, che si ritrova in quantità minore anche in altri prodotti come la lavanda, cannella e fragole.

Fava di Tonka: Controindicazioni

Le controindicazioni e gli effetti collaterali dovuti ad un eccessivo consumo delle fave tonka sono dovuti alla presenza della cumarina all’interno dei semi. I cumaru possono contenere fino al 10% di questa sostanza, la quale se eccessivamente consumata potrebbe provocare seri danni al fegato e provocare emorragie e cancro. Come per l'alcol, i suoi effetti potrebbero manifestarsi dopo anni. Viene quindi sconsigliato l’uso ai soggetti che soffrono di difetti nella coagulazione del sangue e in chi è in terapia con farmaci anticoagulanti.

Dosaggio Letale della Fava Tonka Tossica

A causa della presenza della cumarina all’interno della fava tonka, un suo eccessivo dosaggio potrebbe essere letale a causa dei suoi effetti anticoagulanti. Una dose letale equivale al consumo di circa 20/25 fave di tonka, le quali equivalgono a circa 5.500 kcal. Anche se un tale consumo sembra essere improbabile da qualsiasi soggetto, nel 1954, la Food and Drug Administration (FDA) interdisse la fava di Tonka su tutto il territorio USA.

Dove Comprare la Fava di Tonka

Se sei in cerca delle fave di tonka della migliore qualità, il negozio online di Terza Luna, specializzato in spezie e tisane, è la risposta che fa per te! Potrai acquistare la fava tonka della migliore qualità ad un prezzo eccezionale.

Prezzi

Nel nostro negozio online potrai comprare le fave di tonka in diversi formati, per soddisfare ogni esigenza, a prezzi convenienti

  • formato da 50 gr al prezzo di 5,50€
  • formato da 100 gr al prezzo di 12,00€
  • formato da 250 gr al prezzo di 27,00€
General
Gusto Intenso/saporito

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non viene tradotto!
    Negativo           Positivo

Tag: fava tonka, fava tonka dove si compra, fava di tonka, fave tonka, fava tonka profumi, tonka profumo, fave ricette, reminiscence tonka, fave di tonka vendita

Plant lovers