Nuovo calendario lunare: come usarlo e come influenza la nostra vita

Nuovo calendario lunare: come usarlo e come influenza la nostra vita

Scopriamo tutti i segreti della luna con il nuovo calendario lunare

Cari Teofili, il mese di febbraio porta con sè un nuovo regalo dal mondo Terza Luna: un prezioso calendario lunare, firmato dalla nostra designer Paola Panza. Ottimo per tenere conto dei cicli naturali e sapere sempre qual è il momento perfetto in cui prenderci cura di noi stessi. Regalatelo, condividetelo, stampatelo, usatelo come desktop o wallpaper, sarà sempre lì per voi a rendersi utile!

Come dite? Non sapete come usarlo?

Capire cos’è la luna è fondamentale, perché ha delle forti influenze sull'uomo e sul suo ritmo biologico. La luna non è solamente un satellite che gira intorno alla terra: ogni fase condiziona in maniera diversa la nostra quotidianità, esercitando un potere magico e mistico. Da sempre l’uomo si è interrogato su quali fossero i suoi effetti e ancora oggi numerosi sono i segreti ad essa legati. I nostri antenati, ad esempio, sapevano perfettamente che la luna ha una potente influenza sulla terra, determinando fenomeni naturali come le maree, ma influenzando anche la riuscita di attività come annaffiare, concimare, seminare, raccogliere le erbe medicinali e altro. Molti calendari del passato si regolavano sul corso della luna, perché la sua posizione nello zodiaco è molto più significativa per la vita di ogni giorno che non quella del sole.  

La luna e il suo ciclo

Per comprendere il potere della luna dobbiamo imparare a osservare i suoi cambiamenti e come agisce in relazione alla terra e al sole. La luna ruota attorno alla terra creando un percorso che si ripete ciclicamente, che si può suddividere in quattro fasi:

  1. Luna nuova, non la vediamo nel cielo. Un tempo scelto come periodo perfetto per la semina, oggi la luna nuova rappresenta il momento ideale per lanciare nuovi progetti, approfondire una conoscenza o chiedere un aumento di stipendio. È il periodo perfetto per passare dalle parole ai fatti.
  2. Luna crescente, la vediamo come una falce con la gobba rivolta ad est. Gli agricoltori, che avevano seminato durante la luna nuova, cominciavano a vedere i primi germogli proprio durante questa fase. Se hai iniziato dei progetti, in questa fase inizierai a vedere i primi segnali di cambiamento. È il momento di valutare i risultati. Inoltre, come tutti i parrucchieri sanno, è il momento propizio per tagliare i capelli.
  3. Luna piena, la vediamo come un bel disco rotondo. La luna piena è la fase lunare che ha da sempre ispirato miti e leggende. Durante questa terza fase gli effetti della luna diventano imprevedibili. Evita quindi di litigare con il tuo partner o di discutere con i colleghi, finirete per dire parole di cui potreste presto pentirvi. 
  4. Luna calante, la vediamo come una falce con la gobba rivolta verso ovest. La luna calante depura, asciuga, trasuda ed espira, quindi è adatta a fare ogni tipo di pulizia della casa e del corpo, fare conserve, seguire diete dimagranti (in questi giorni si assimila meno), disintossicanti, depurative e ad affrontare operazioni chirurgiche, nonché ad allontanare cattive abitudini ed attitudini. 

Per completare ogni singola fase la luna impiega sette giorni, che insieme vanno a comporre un ciclo di ventotto, che si rinnova all’infinito. 

Sfruttare i cicli lunari meditando

Ogni settimana, quindi, potremo approfittare degli influssi lunari per trarre benefici per il nostro corpo e per il nostro mondo interiore. Un ottimo modo per ottenere un boost di energia intercettando le influenze lunari è praticare delle meditazioni tenendo conto dei cicli lunari. Inoltre, abbiamo associato dei cristalli ad ogni fase: essi emanano un tipo di frequenza che entra meglio in sintonia con quella specifica della fase lunare.

  • Quando è luna nuova non meditiamo. L'energia di questo giorno è oscura e nervosa per molte persone, quindi evitiamo di sintonizzarci con frequenze che potrebbero aumentare ansia e confusione. 
  • Nella fase di luna crescente portiamo la nostra attenzione a quanto vogliamo che si sviluppi e migliori nella nostra vita. Possiamo sfruttare questo momento magico per realizzare i nostri desideri, guarire da malesseri fisici, entrare in contatto con la nostra vera passione lavorativa, superare le nostre paure, infine caricare intenzionalmente gli oggetti di nuova energia. In questa fase fortissimi sono i poteri dei cristalli corniola, diaspro rosso, occhio di bue, selenite arancione. 
  • Durante la luna piena potremo approfittare della massima potenza lunare.  Sfruttiamo questo momento per rafforzarci e per celebrare un intento, visualizzandolo in meditazione. Possiamo inoltre preparare dell’ acqua di luna piena, semplicemente esponendo dell’acqua all’aperto, sotto la luce della luna piena.  L’acqua sarà così caricata della sua energia vitale. Per tutti i 28 giorni successivi potremo berla, usarla per pulire cristalli oppure versarla in un bagno rilassante. I cristalli da usare in questa fase sono: adularia, selenite bianca, opale bianco. 
  • Nella fase di luna calante portiamo la nostra attenzione a quanto desideriamo rimuovere, eliminare, perché l'energia di questo periodo è conclusiva. Accompagniamo gli intenti di questa meditazione con una depurazione fisica:  beviamo tanta acqua, tè verde, tisane depurative, centrifugati di frutta e verdura. Facciamo inoltre pulizia e alleggeriamoci. Facciamo circolare nuova energia in noi e attorno a noi. I cristalli da utilizzare sono ossidiana rossa e arcobaleno, morganite e quarzo affumicato.

Ora che vi abbiamo svelato alcuni tra i numerosi segreti che la luna nasconde, siete pronti per cominciare a utilizzare il nostro lunario. Non vi resta che tenerlo sempre sott’occhio!

Il nostro consiglio è però di alzare gli occhi al cielo ogni sera e imparare a riconoscere le sue fasi tramite osservazione diretta: in breve tempo la luna diventerà la vostra migliore amica!

SCARICA IL CALENDARIO LUNARE DI FEBBRAIO

calendario lunare 2020


 

Terza Luna Scritto da Terza Luna