Cari amici tea lovers...sono arrivati i nuovi tè raccolto 2019

Cari amici tea lovers...sono arrivati i nuovi tè raccolto 2019

Scopriamo insieme i nuovi tè freschi di raccolto 2019!

Tra maggio e giugno siamo sempre indaffaratissimi con i tanti assaggi dei campioncini che ci arrivano dai nostri fidati produttori di tè.


Non è detto che i tè che l’anno scorso erano buoni lo siano anche l’anno dopo. Possono cambiare tanti aspetti: un discorso che vale per il vino, per l’olio e così come per il tè. 
Lo abbiamo imparato nei nostri viaggi, dai tanti tea master che abbiamo incontrato.

Alcuni tè del raccolto 2019 sono già disponibili in negozio e nello shop online.


SCOPRI I TÈ RACCOLTO 2019

Nuovi Darjeeling 2019: Monteviot BIO e Jungpana

I primi ad arrivare sono sempre i Darjeeling: quest’anno abbiamo confermato il Monteviot BIO, che si è confermato sempre su ottimi livelli, e abbiamo preso un altro giardino: Jungpana. Famoso per il suo second flush “muscatel”, ma il first flush di quest’anno è veramente notevole.

I tè Darjeeling sono sempre un po’ atipici. Vengono chiamati tè neri, ma in realtà basta dare un’occhiata alle loro foglie per capire che c’è qualcosa che non torna. Le foglie hanno un colore a metà tra il verde e il nero. Il che ci fa capire che l’ossidazione è molto bassa.


Quindi, per ottenere il meglio dalle foglie di un buon Darjeeling, vi consigliamo di prepararli come se fossero tè verdi:

  • 
Acqua a 80°
  • 2-3 min di infusione

Non fateli diventare troppo amari altrimenti non si riescono a cogliere le note floreali e di uva che li rendono così speciali.


Non esistono tè al mondo ai quali si può accostare il gusto dei Darjeeling.
 Perché?? Difficile da dire.


I fattori sono tanti e i coltivatori si tengono ben stretti la lavorazioni di fino delle foglie. 
Quando siamo stati 3 anni fa nel Darjeeling per entrare in molte piantagioni bisognava addirittura avere un invito. 
Ma anche con quello – e noi ce li avevamo – non ci svelavano certo i loro segreti!


Nuovo Tè Cinese raccolto 2019: Pai Mu Tan BIO

Oltre ai due Darjeeling indiani abbiamo già il primo tè cinese 2019. 
Il tè bianco Pai Mu Tan BIO. 
Anche qui siamo molto soddisfatti della qualità di quest anno. Veramente una delle migliori di sempre, con un gusto delicato ma non sciapo. Una nota ben bilanciata fra tè verde e bianco, con delle note dolci veramente notevoli.
 Uno dei pochi tè cinesi con certificazione bio!

Basso contenuto di caffeina, elevata presenza di antiossidanti. Un tè bianco d’eccezione.
 Facile da preparare perché difficilmente diventa amaro. Ricordatevi di non infonderlo in acqua troppo calda.

Ecco come vi consigliamo di prepararlo a casa vostra:

  • Acqua non troppo calda, 70° – 80°
  • Tempo di infusione 3-4 min

Vi invitiamo come sempre però a sperimentare e giocare con le foglie: unico vero modo per diventare un po’ più esperti.
 Divertitevi a prepararlo stessa quantità ma prima 2 min, poi 3 e poi 4 min di infusioni.
 Acqua sempre a basso residuo fisso e non bollente: 70°-80°.


Buona degustazione!

Terza Luna Scritto da Terza Luna