9 Erbe Depurative Ideali per Depurare Fegato e Reni

9 Erbe Depurative Ideali per Depurare Fegato e Reni

Piante ed erbe depurative: scopriamo i benefici per il nostro corpo

Le piante e le erbe depurative - assieme ad alcuni tipi di spezie amare - fanno parte della famiglia delle piante amare e pungenti, le quali da sempre sono utilizzate per risolvere i problemi del tratto gastro-intestinale per depurare fegato e reni. In media il 40% delle piante eduli spontanee sono adoperate nella società tradizionale e quella moderna come medicinale. Tra le piante depurative si nota una elevata presenza di erbe contenenti molecole amare, aromatiche e pungenti.
Non sorprende vedere che la molte di queste spezie pungenti ed erbe amare siano collocate al limite tra l'alimentazione e il medicinale come rimedi naturali per depurare l’organismo.

All’interno di questo articolo vogliamo farti conoscere alcune delle più efficaci piante disintossicanti ed erbe depurative, diuretiche e drenanti, parlarti delle loro proprietà e del loro utilizzo per depurare – particolarmente indicate per cicli di depurazione primaverile –  alcuni dei nostri organi che più vengono messi alla prova dal logorio della vita quotidiana come fegato, reni e intestino.

Erbe depurative per il fegato e intestino

Quali sono le migliori piante per depurare fegato e intestino in maniera naturale? Scopriamolo!

Prima di soffermarci sulle erbe depurative per fegato e intestino è bene fare chiarezza sul funzionamento del nostro organismo e degli organi che vengono maggiormente coinvolti durante la digestione e nel processo di assimilazione. Il sistema gastro intestinale possiede un ruolo sensoriale nella misura in cui risponde alla presenza del gusto amaro - tipico sia delle piante ma anche delle spezie amare - con il rilascio di numerose molecole che modificano il tempo di transito degli alimenti nel tratto, l'assorbimento dei nutrienti, e addirittura il rilascio di molecole "umorali" come la serotonina.
L'ingestione di elementi amari - come queste erbe depurative e disintossicanti -  favoriscono il rilascio di sali biliari, rallentando lo svuotamento gastrico, così da aumentare il senso di sazietà e permettono una scomposizione maggiore degli alimenti, favorendo la digestione post gastrica di carboidrati e grassi complessi.
Ecco alcuni casi in cui sono consigliati questi rimedi depurativi:

  • cattiva digestione
  • disturbi epatici e biliari
  • disturbi della glicemia
  • gastrite cronica

Vediamo ora le piante e le erbe che più possono aiutare intestino e fegato a depurarsi e disintossicarsi.

carciofo per il depurare fegato

Carciofo

Il carciofo è uno degli alimenti con le più importanti proprietà depurative e detossicanti, in particolare la tisana con foglie di carciofo. Il carciofo contiene cinarina, un polifenolo che favorisce la secrezione biliare e la conseguente depurazione del fegato

Per ottenere il massimo delle proprietà depurative del carciofo possiamo o ingerirlo crudo o cotto, oppure prepararne un’infusione con le sue foglie sia taglio tisana che fresche. Basterà portare l’acqua a ebolizione e infondere le foglie di carciofo per almeno 10 minuti, affinchè la nostra tisana possa estrarre i principi attivi necessari a depurare il nostro fegato.

ACQUISTA ONLINE CARCIOFO TAGLIO TISANA

 

tarassaco per depurare il fegato

Tarassaco

Anche il tarassaco è un eccellente rimedio depurativo per il nostro fegato. Noto anche come dente di leone o soffione, il tarassaco è una di quelle piante spontanee ed erbe depurative maggiormente conosciute per la sue proprietà. La radice di tarassaco ha proprietà depurative e disintossicanti per il fegato.

Utilizzato sin dall’antichità sia nei paesi che affacciano sul mediterraneo, ma anche in Cina, il decotto di tarassaco fatto con la sua radice e con le sue foglie aiuta il nostro organismo ad espellere le tossine a livello epatico, depurando così il fegato. Il tarassaco è però anche noto come drenante e come digestivo.

PROVA LA TISANA CON RADICE DI TARASSACO

 

curcuma per depurare il fegato

Curcuma

Seppure non la si possa annoverare tra le erbe depurative per il fegato, la curcuma è di certo un potente alleato del nostro fegato. Come ben sai, si tratta di una delle spezie indiane più conosciute e diffuse al mondo, tipica della cucina orientale. La curcuma in polvere, così come sotto forma di radice, ha importanti proprietà depurative. Oltre ad essere un noto rimedio naurale antinfiammatorio e un potente antiossidante, ha un’azione stimolante sulla produzione di bile e sull’eliminazione delle tossine a livello epatico

La si può utilizzare in cucina per condire le proprie pietanze, ma anche disciolta in acqua calda.

COMPRA ONLINE CURCUMA IN BOLVERE BIO

 

boldo per depurare il fegato

Boldo

Anche il boldo come le atre piante depurative può essere adottato per depurare il fegato e l’intestino. Particolarmente consigliato per problemi digestivi, disturbi gastrointestinali e per affaticamenti e intossicazioni biliari può essere assunto sotto forma di tisana al boldo oppure sotto forma di tintura madre o estratto idroalcolico come l’Epavin da 50ml.

PROVA LA TISANA DEPURATIVA CON FOGLIE DI BOLDO

 

moringa per depurare il fegato

Moringa

Un’altra erba depurativa per il fegato e intestino è di certo la moringa. Questa incredibile pianta che cresce rigogliosa in sud america è annoverata tra i super food poichè ricca, anzi ricchissima, di proprietà benefiche per il nostro corpo. Oltre ad essere nota per le proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, la moringa facilita la digestione e stimola la motilità intestinale favorendo l’eliminazione delle tossine dal tratto intestinale. Può essere assunta sia sotto forma di integratori che come tisana alla moringa.

ACQUISTA LA TISANA CON MORINGA

 

tisane per depurare il fegato

Tisane depurative per il fegato

Se infine si è alla ricerca di un prodotto che unisca le proprietà di queste erbe e piante depurative allora è il caso di avvalesri di una buona tisana depurativa per il fegato come quella che realizziamo qui a Terza Luna contenente tutte le erbe depurative per il fegato e per i reni più efficaci: Carciofo, Boldo, Betulla, Ortica, Tarassaco, Liquirizia e Menta. In generale però è possibile realizzare delle tisane depurative per il fegato con ognuno di questi ingredienti, mettendoli in infusione per non meno di 10 minuti.

ACQUISTA ONLINE LA TISANA DEPURATIVA PER FEGATO E RENI

Abbiamo di recente approfondito l’argomento sulle erbe depurative all’interno del nostro blog, con un articolo sugli infusi detox: pratiche infusioni realizzate con piante, spezie ed erbe ad alto potere disintossicante. Facili da fare in casa e dalla grande efficacia!

Erbe depurative per i reni

Ora che abbiamo scoperto tanti metodi e rimedi naturali per depurare il nostro fegato e intestino è il momento di occuparci delle piante e delle erbe depurative per i reni. Questi organi sono di primaria importanza per la depurazione complessiva del nostro corpo essendo due veri e propri filtri che hanno il compito di depurare il sangue. È di estrema importanza quindi prendersi cura dei propri reni e di inserire nella propria dieta alcuni rimedi ed erbe per la depurazione dei reni.

Oltre a bere molta acqua e a fare una sana dose di attività fisica possiamo aiutare i reni con l’assunzione di alcune piante, erbe e spezie che hanno un grande potere depurativo.

ortica per depurare i reni

Ortica

L’ortica è nota per le proprietà depurative e drenanti. La sua azione drenante sul nostro organismo permette l’eliminazione dai reni di sostanze come cloruri e urea. La tisana di ortica è inoltre indicata per chi soffre di infiammazioni alle vie urinarie o calcoli renali e può essere facilmente preparata utilizzando le foglie di ortica essiccate e lasciate in infusione per una decina di minuti.

PROVA LE FOGLIE DI ORTICA TAGLIO TISANA

 

equiseto per depurare i reni

Equiseto

Oltre ad essere noto per le sue proprietà remineralizzanti, l’equiseto è annoverato tra le erbe idonee alla depurazione dei reni. Sin dall’antichità questa pianta è utilizzata per le sue proprietà diuretiche essendo ricca di minerali come silice, calcio, potassio, magnesio, flavonoidi e tannini. L’assunzione di una tisana all’equiseto permette di disinfettare reni e l’intero tratto urinario.

ACQUISTA QUI EQUISETO PER TISANE

 

betulla per depurare i reni

Betulla

Tra i rimedi drenanti e le erbe depurative per i reni non possiamo dimenticare la betulla (betula pubescens). Della betulla possiamo assumere molte delle sue parti: foglie, gemme e persino la corteccia. Favorendo l’azione dei reni permette l’eliminazione delle sostanze tossiche, tra cui il colesterolo cattivo, dal nostro sangue. Un metodo pratico per godere delle sue proprietà è una buona tisana alla betulla da assumere 2 o 3 volte al giorno.

PROVA SUBITO LA BETULLA NELLE TUE TISANE

 

uva ursina per depurare i reni

Uva Ursina

Un altro alleato delle nostre vie urinarie e dei reni è l’uva ursina. Si tratta di un arbusto spontaneo chiamato così per via delle sue bacche che ricordavo vagamente la bacca d’uva. L’assunzione di questa pianta sotto forma di tisana con uva ursina ha un’azione disinfettante sulla vescica, grazie alla presenza dell'arbutina e metilarbutina che si liberano una volta a contatto con l’urina disinfettandola. È fortemente raccomandata per la cistite e per la depurazione di reni e tratto urinario. Può essere assunta anche sotto forma di tintura madre di uva ursina conservandone le proprietà disinfettanti.

ACQUISTA ONLINE UVA URSINA PER TISANE

 

tisane depurative per i reni

Tisane depurative per reni e drenanti

Per chi è alla ricerca di erbe e piante per la depurazione di reni e tratto urinario consigliamo l’utilizzo di tutte queste erbe appena trattate. Un’ottima maniera per assumerle tutte è la tisana drenante e depurativa per i reni di nostra produzione che contiene betulla, ortica, equiseto e uva ursina. In alternativa è possibile preparare a casa propria delle efficenti e buone tisane per la depurazione dei reni e con effetti drenanti con ognuna delle erbe di cui sopra.

Infatti le incredibili proprietà di queste piante diuretiche e depurative, hanno la capacità di rallentare lo svuotamento gastrico. Si consiglia di utilizzare le erbe depurative dal sapore amaro circa 20 min prima dei pasti.

ACQUISTA ONLINE LA TISANA DRENANTE

 

Altri rimedi depurativi naturali: le piante pungenti

Storia e proprietà delle piante pungenti: peperoncino, zenzero, wasabi, pepe nero, aglio, curcuma e chiodi di garofano

Le piante pungenti hanno per alcuni versi un effetto opposto a quello delle piante amare: i recettori che avvertono le molecole pungenti stimolano l'attività pancreatica, le secrezioni gastriche ottenendo un effetto procinetico, cioè accelerano lo svuotamento gastrico. Ogni tipo di pianta pungente infatti stimola il metabolismo aumentando la termogenesi e la circolazione sanguigna. I pungenti, in quanto irritanti, agiscono in maniera più rapida degli amari e possono essere presi subito dopo i pasti (in assenza di infiammazioni gastroenteriche). All'interno del nostro shop online di spezie, erbe per tisane e tè abbiamo selezionato una ricca scelta di piante pungenti:

  Ringraziamo il Dott. Marco Valussi per gli importanti spunti fornitici per la stesura di questo post.

Terza Luna Scritto da Terza Luna

Prodotti collegati a questo articolo:

Tisana depurativa per il fegato Bio

Tisana depurativa per il fegato Bio

TISANA DEPURATIVA PER IL FEGATO -Tisana disintossicante per fegato, intestino e reni biologica- ..

3,50€ IVA esclusa: 3,50€

Tisana Drenante BIO

Tisana Drenante BIO

TISANA DRENANTE BIOLOGICA Scopri la nostra tisana drenante in vendita online Proveniente da ag..

3,50€ IVA esclusa: 3,50€